Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2018

Mattarella e il Finimondo

Immagine
Caro Presidente Sergio, sono Felice che ti scrive per la seconda volta in tre anni per darti mie notizie e non lasciarti nell’oscuro di quello che capita da queste parti, con la fiducia che questa lettera possa giungerti trovandoti di buon umore, nonostante i molti grattacapi che ci hai. Caro Presidente Sergio, in questi giorni di autunno italico spero anche che con la tua saggezza mi rifornirai di qualche buon consiglio, che per noi Italiani di via Casalofio ci vuole una bella aspirazione di fiducia. Infatti in giro se ne sentono di scotte e di crude e disgraziatamente la mia debole testa stenta di comprendonio e i penzieri come ceci nel brodo ribolliscono.

Infatti, caro Presidente Sergio, oggi ti scrivo per raccontarti lo strano sogno che ho fatto e che magari, per te che ci hai l’intelligenza della Costituzione abbastanza ferrata, potresti aiutarmi a capire dove stiamo andando a parare. Oppure, senza offesa, forse questo mio sogno potrebbe aiutare te a capire quanto i tuoi compaesan…